IMMERSIONI A ZANZIBAR

Nell'Oceano Indiano a est dell'Africa si trovano diverse isole e atolli, celebri per le spiagge idilliache e i siti per immersioni di livello mondiale. Le acque turchesi garantiscono avventure indimenticabili per gli amanti dello snorkeling e delle immersioni in profondità. Con oltre 30 siti per immersioni, a Zanzibar non ti sarà difficile trovare il tuo paradiso sottomarino.

Indossa le pinne e tuffati. Troverai resti di antichi relitti che raccontano storie del passato, grotte marine che aspettano solo di essere esplorate e alcune delle barriere coralline più incredibili del mondo, dove vivono oltre 500 specie. Con una temperatura media dell'acqua di 26°C e una visibilità che può superare 30 metri, le condizioni di immersione a Zanzibar sono semplicemente perfette.

Dove immergersi

 

 

Un'immersione presso l'isola di Pemba è un'esperienza magica. Ammirerai montagne sottomarine e scogliere smeraldine dove nuotano tartarughe e mante.

Constance Aiyana

 

UNA FANTASTICA VITA MARINA

Ogni immersione rappresenta una scoperta e una finestra sul fantastico mondo sottomarino. Indossa le pinne e preparati ad ammirare specie marine uniche: dall'iridescente pesce pappagallo all'impressionante pesce scorpione, oltre alle lente tartarughe verdi, ai simpatici tursiopi, alle eleganti mante e agli enormi squali balena. C'è un intero mondo da scoprire!

La stagione delle immersioni a Zanzibar va da giugno ad aprile, i mesi meno piovosi. Se ti interessa ammirare una specie in particolare, dovrai pianificare il tuo viaggio in base alle migrazioni marine. I mesi migliori per le immersioni con gli squali balena a Zanzibar vanno da novembre a gennaio, mentre da giugno a marzo potrai vedere le mante e da agosto a settembre è il turno delle megattere.

Immergersi fra le mante

Presso il Manta Point, ti aspetta uno spettacolo incredibile: scogliere punteggiate da anemoni viola che si inabissano fino a perdersi nelle profondità marine. Un paradiso sottomarino adornato dalla presenza di splendide aquile di mare e imponenti mobule.

Nuotare coi delfini

L'area di Kizimkazi, nel sud di Zanzibar, presenta siti di immersione eccellenti per tutti i livelli. Ad appena 20 metri di profondità ti aspetta un magnifico giardino di coralli, abitato da pesci scorpione, polpi e tartarughe che nuotano tra i delfini, con cui farai presto amicizia.

Vedere gli squali balena

Boribu è davvero un'esplosione di colori sottomarini, con spugne barile giganti, barriere di coralli a colonna e delicate gorgonie abitate da aragoste e murene. Se sei fortunato, potrai nuotare con gli squali balena, un'esperienza straordinaria e magnifica, semplicemente indimenticabile.

 

PAESAGGI SOTTOMARINI UNICI

Immergersi a Zanzibar è una festa per gli occhi. Ovunque tu guardi, scoprirai un ambiente vivace a tal punto da sembrare dipinto. L'acqua filtra i colori intensi del corallo, mentre le mille sfumature dei pesci creano diversi strati che sembrano una serie di immagini in continuo movimento. C'è così tanto da scoprire che un solo viaggio non basterà.

L'atollo di Mnemba è l'area marina protetta più famosa di Zanzibar. Ma ci sono così tanti siti per immersioni che ti sarà difficile sceglierne solo uno! Alcuni pacchetti diving, includono la visita ai relitti naufragati nel 20° secolo, altri si immergono attraverso profonde caverne che regalano esperienze adrenaliniche. Non mancano rilassanti passeggiate attraverso giardini di corallo che si estendono a perdita d'occhio.

Big Wall

Con forti correnti e profondità che vanno dai 14 ai 70 metri, il Big Wall è l'ideale per chiunque ami provare emozioni intense. Scendendo lungo questa spettacolare parete, scoprirai scogli sommersi mozzafiato e misteriose grotte adornate da spugne e coralli dai colori vivaci.

Nankivell & Hunga Reef

Situati uno accanto all'altro e con profondità massime di 12 e 16 metri, questi due siti per immersioni a Zanzibar sono ideali per i principianti. Formazioni coralline stravaganti creano un magico paesaggio sottomarino che cattura perfettamente lo spirito colorato e vivace dell'Oceano Indiano.

Emerald Reef

Immergersi a Pemba ha i suoi vantaggi. A sud dell'isola c'è uno dei migliori siti per immersioni di Zanzibar: uno spettacolare paesaggio con barriere coralline color smeraldo, profonde fino a 45 metri. Non dovrai andare lontano per ammirare i resti della nave Paraportiani, uno dei relitti più fotogenici in assoluto.

Vieni a scoprire i migliori siti diving di Zanzibar. Organizziamo immersioni a qualsiasi livello per assicurarti esperienze sicure e indimenticabili. Contattaci per qualsiasi richiesta, e saremo felici di aiutarti a pianificare tutti i dettagli.